Home

Pizza alta con precottura della base – mi perdonino i Napoletani per eventuali bestemmie culinarie!

Si stappi una birra.

Per la pizza si segua la ricetta per la pasta del pane. Per 3/4 persone puo’ bastare mezzo kg di farina (vi verrà una teglia di pizza bella alta ed abbondante)

Una volta impastata la farina però, se si vuole fare una pizza alta, la si stenda subito e la si adagi nella teglia, in cui si sarà prima messo un foglio di carta forno.

ingredienti

La si faccia lievitare in un posto caldo ed umido. Io la metto direttamente nel forno preriscaldato per 5 minuti a 30 gradi. Chiudo il forno coprendo il vetro con uno strofinaccio, in modo che la pasta lieviti al buio e al riparo da spifferi.

ingredienti

Dopo 2/3 orette si tolga la pasta dal forno: sarà lievitata.
ingredienti

Si scaldi il forno a 200/220 gradi. Mentre il forno scalda si prepari al base per la pizza: si cosparga la pizza con la passata di pomodoro e un pizzico di sale.

ingredienti

Si infili la base nel mezzo del forno caldo (io uso la modalità con entrambe le serpentine accese: sia quella superiore che quella inferiore). Lasciare cuocere per 10 minuti.

Tirare fuori la base e farcirla a piacere con mozzarella, e quant’altro vi piace.

ingredienti
ingredienti

Rimettere la pizza in forno a cuocere per altri 10 minuti. Di solito quando la mozzarella inizia a brunire, è ora di sfornare. Si controlli comunque che il fondo non sia molliccio ed umido.

ingredienti

La pizza è pronta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...