Home

Breithorn

Sto pianificando un’escursione al Breithorn Occidentale. Come mi dicono al CAI, le escursioni partono sempre da casa. Quindi è bene inizare a preoccuparsi della faccenda con anticipo. Il periodo ideale è da giugno a settembre.

Il BREITHORN OCCIDENTALE (4165 m.)  è il punto culminante della catena del Breithorn. La cima è innevata.
E’ considerato uno dei «quattromila» più semplici delle Alpi e quindi è uno dei più frequentati. Breithorn significa “corno largo”. Usualmente quando ci si riferisce al Breithorn, si intende proprio quello occidentale.
Vorrei salire per la via normale: facile e frequentata. Ci sono anche altri itinerari molto belli come la cresta Nord (o Triftjigrat) e la traversata in cresta della catena (partendo dalla Roccia Nera), ma li tengo per delle prossime salite.

Salita per il versante Sud-Sud-Ovest (via normale)

Dalla “guida dei monti d’Italia – Monte Rosa – CAI TCI”: “L’itinerario si svolge su ghiacciai lievemente inclinati, con alcuni crepacci; solo il pendio terminale è abbastanza ripido: 35°. Normalmente esiste una traccia, dalla Testa Grigia e dal Piccolo Cervino (funivia), che si uniscono sul Plateau del Breithorn. Su questo pianoro, come sul Plateau Rosà, si incrociano sciovie e piste da sci. Sulla vetta, attenzione a eventuali cornici protese verso N. Dislivello, dal Rif. del Teòdulo: 850m. Difficoltà: F.
Dal rif. del Teòdulo 3317 m (v. I), oppure dalla Testa Grigia 3480 m (funivia da Cervinia, rif. Guide del Cervino), si segue per il Colle del Breithorn fin sul Plateau del Breíthorn, il vasto pianoro sul quale si trova il Colle del, Breithorn, 3831 m (dai due rifugi rispettiv. ore 2.10, ore 1,30). Da questo pianoro, raggiungibile con altri itinerari del N. 8, si piega verso N e, oltrepassata la crepaccia terminale, si supera sulla sinistra il nevoso pendio meridionale del Breithorn. Da ultimo per la cresta O si arriva in cima (ore 0.45-1; ore 3-3.30 dal rif. del Teòdulo, ore 2.45-3 dalla Testa Grigia, ore 1.30 dal Piccolo Cervino, ore 2.30-3 dal rif. Guide Ayas, ore 4.30 dal rif. Mezzalama; in discesa, ore 1.30 alla Testa Grigia).
NOTA. – Il pendio meridionale si può superare facilmente in ogni punto.”

[Continua…]

Mappa con ipotetico itinerario

 

2 thoughts on “Breithorn Planning

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...