Home

Seguendo il percorso di Customer Development è nata la necessità di investigare meglio e più a fondo il Customer Segment. Un metodo consigliato nel testo ‘Business Model Generation’ è quello di disegnare una Empathy Map.

Con la Mappa si cerca poi di immedesimarsi nel cliente/utente. Ci si pone una serie di domande su quanto viene osservato, detto, ascoltato o pensato. Ci sono anche delle aree per indicare timori e spunti di progresso.

Le aree vengono riempite con post-it su cui si scrivono brevi pensieri, parole o disegni. Disegnare è importantissimo!

Le 6 sezioni sono quindi:

  • Think & Feel – cosa pensa il vostro soggetto? quali le cose importanti e che contano per lui? le sue preoccupazioni e aspirazioni?
  • See – cosa vede? che cosa possiamo dire sul suo ambiente, sugli amici e quanto e come appare a lui il mercato.
  • Say & Do – cosa dice e cosa fa? come si comporta in pubblico? con gli altri?
  • Hear – cosa giunge alle sue orecchie? cosa dice il suo capo, i suoi amici e quanti lo possono influenzare?
  • Pain – paure, frustrazioni, ostacoli
  • Gain – bisogni e necessità, come misura il suo successo.

Ho pubblicato un template per l’Empathy Map su Google Documents. E’ realizzato con OpenOffice (Impress). Al posto dei post-it ci sono delle aree di testo gialle.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...