Home

Questa è una storia iniziata un anno fa, leggendo Wired, in vacanza. In una pagina interna c’era la pubblicità del premio Telecom Working Capital. Mi sono detto, ci provo. Presentai l’idea di Aeolian: bella ma troppo ardita.E’ servita per iniziare a muoversi. Da allora ho studiato parecchio, giorno e notte e se mi guardo alle spalle il tempo trascorso mi pare lunghissimo. Ho fatto tanti errori, ma non mi sono mai fermato. Ho ancora molta strada di fronte a me, e non credo potrò rassegnarmi facilmente. Dopo svariati tentativi, varie inversioni di marcia, oggi con Andrea Maietta e Alessandro Graps abbiamo raggiunto un importante traguardo: abbiamo vinto il premio “dall’idea all’impresa”. Il nostro approccio al fare business sembra essere credibile. I nostri studi di marketing, customer development e finanza non sono inutili. Non abbiamo un MBA, ma abbiamo voglia di far funzionare l’Italia. Non possiamo permetterci di fuggire come sento dire da molti. Noi stiamo qui, per creare un futuro migliore per i nostri figli (2 io, 3 Andrea… Ale non li dichiara).

L’iniziativa messa a punto da Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda, Consiglio Notarile di Milano, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano, Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo e BIC La Fucina selezionerà cinque nuove idee imprenditoriali particolarmente innovative e con elevate possibilità di tradursi in realtà, proposte da giovani imprenditori.

La commissione di Dall’Idea all’Impresa ha decretato i 5 vincitori dell’iniziativa.
Gli aspiranti imprenditori grazie al contributo messo a disposizione da Gruppo Giovani Imprenditori di Assolombarda, Consiglio Notarile di Milano, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano, Milano Metropoli e Agenzia di Sviluppo e BIC La Fucina, avranno a loro disposizione: servizi, spazi e una consulenza ad hoc, per costituire e gestire la propria impresa, concentrandosi sull’attività “core” della loro azienda e far diventare realtà la propria idea imprenditoriale.

Noi compariamo come Hackuillage, acche se il progetto è ormai partito un mese fa con il nome di FrankensteinGarage.

One thought on “premiati 12 mesi di lavoro – “dall’idea all’impresa”

  1. Pingback: 100 libri e L’esperienza di Frankenstein Garage « Zmaker's Weblog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...