Home

Dove nascono le idee? Ve lo siete mai chiesto?
Settimana scorsa a Catanzaro, ce lo ha ricordato Paolo Barbanti: “alla macchinetta del caffè!”.
Perché? perché ci si incontra e si parla. In atmosfera rilassata si scambiano commenti sulla partita, sull’ultimo Smartphone e su una brillante idea che ci è venuta.
Senza timori di nasconderla. Te la racconto e mi dici che ne pensi. Ci lavoriamo in due. Mi consigli.
Avere il confronto con altri punti di vista è importante. Il pensiero umano è pigro e percorre sempre le stesse ‘vie’ all’interno del cervello (sono i modelli mentali). E’ difficile sfuggire ad un modello. Il punto di vista degli altri può aiutarci ad uscire dal canyon e trovare nuove soluzioni.

Confrontatevi e fatela conoscere!
Avete paura che ve la possano rubare? Pensate a quanti ristoranti si possono trovare in una città: cosa li differenzia? il menù?
Tutti sanno cucinarvi un piatto di fileja, ma solo l’”Alfredo” di turno li cucina in modo indimenticabile. Quindi è il cuoco che conta e non la ricetta. Anche la B…..a scrive le ricette dei suoi biscotti sulle scatole! Lavorate al cuoco e non alla ricetta!

Poi non tutte le idee diventano Start-Up… e non serve che lo facciano.
Ma nel caso pensate che sia così… preparate il vostro pitch e passate dal Barcamper.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...