Home

La notte tra il 28 e il 29 giugno accade una piccola magia.
Lasciate sul davanzale della finestra o meglio in un prato, una brocca d’acqua in cui avete versato l’albume di un uovo.
Il mattino del 29 nella brocca si sarà formato un veliero: il veliero di San Pietro.
E’ una usanza che mi hanno insegnato i miei nonni e che ieri sera ho ripetuto con i miei bimbi.

Questa mattina Emma stringeva la brocca tra le mani, affascinata dalle forme del veliero galleggiante. Samu invece vaneggiava su pirati e corsari…
Ho raccontato loro dei miei nonni e mi sono sentito parte di una tradizione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...